deutsch       english       español       français      italiano
      にほんご       nederlandse       polska       português        русский      中国人


Nutrizione del bambino

Ai bambini non piacciono solo patatine, ketchup e dolci, ma anche patate, tagliatelle, panini, frutta, verdura, latte e altro ancora. L'Istituto di ricerca per l'alimentazione infantile l'ha scoperto a Dortmund. I ricercatori hanno concluso che i bambini pensano generalmente a una dieta equilibrata. Hanno anche osservato che nutrono i bambini piccoli troppo a lungo "fuori dal barattolo".

La prova del budino è nel mangiare

Al più tardi con un anno i bambini non hanno bisogno né di cibo extra né di salsiccia extra. Hanno bisogno di pasti in comune e della possibilità di scegliere liberamente da una gamma gestibile. Se sul tavolo ci sono patate, tagliatelle o riso, verdure o insalata e carne o pane con salsiccia, formaggio e verdure crude, ogni bambino troverà qualcosa di suo gusto. Non fa male mangiare patate o tagliatelle, un pezzo di formaggio o una fetta di salsiccia.

"Senti che sapore ha"

Questo è il nome di un programma FH-Fulda che risveglia il desiderio dei bambini di mangiare con tutti i loro sensi. Puoi tagliare, annusare, annusare, toccare, mangiare con le dita e provare. L'esperienza dimostra che anche gli scolari apprezzano il cibo che i genitori pensavano che i loro figli non avrebbero "mai" mangiato. In linea di principio, tuttavia, le abitudini alimentari sono plasmate dagli educatori, secondo Johann H. Pestalozzi, che ha detto: "L'educazione è esempio e amore - nient'altro".

Autore: Brigitte Neumann

Impressum        Riservatezza dei dati      foto: www.pixabay.com